Archive

Archive for the ‘Audio’ Category

Occhi bianchi sul pianeta Terra

January 17th, 2013 No comments

Categories: Audio, SickDogs, Video Tags:

Uscita “7

November 10th, 2011 1 comment

La storia del “7 pollici non era una palla. Esce veramente! Dovrebbe essere pronto tra la fine del mese e i primi di dicembre. Se qualcuno lo vuole prenotare può lasciare un messaggio nei commenti del post o contattarci dalla pagina FB o MySpace. Intanto lo potete ascoltare o scaricare ai seguenti link:

Jamendo

SoundCloud

Archive.org

Categories: Audio, News, SickDogs Tags:

“Non mi piaci più” su Jamendo

September 10th, 2011 No comments
Categories: Audio, SickDogs Tags:

Download “Lavoro” Sick Dogs

October 6th, 2010 No comments

Un altro link dal quale si può scaricare “Lavoro” oltre che da Jamendo e da Archive. I file su questo link hanno il volume un po’ più alto e l’equilizzazione leggermente diversa.
http://www.mediafire.com/?nyb9hzb2655z3

“Lavoro” widget di Jamendo

September 10th, 2010 No comments
Categories: Audio, SickDogs Tags:

Punk Rock Demonstration

May 23rd, 2010 1 comment

Siamo finiti nella playlist della webradio californiana Punk Rock Demonstration. Al 39° posto con il pezzo "La tua vita non vale un cazzo". Potete ascoltare l’intera trasmissione su qui. Oppure inviate i vostri pezzi a Jack. Sul sito si trovano un sacco di gruppi interessanti, prevalentemente statunitensi ma anche dal resto del mondo.

Here was the playlist for Monday, 5/17/10 at 7PM PST on The Punk Rock Demonstration

1. The Briggs – Harder To Stand
2. Time Bomb – Green Riot
3. The OutScene – Do What You Please
4. True Sounds Of The Revolution – Stand Out
5. The Twats – Live To Rock
6. Freedom Faction – Blah Blah Blah
7. The Dead Beats – Necro Nina
8. Hotwired – Mr. Know It All
9. The Restarts – The Pied Piper
10. Morrow Liberates – America’s Lies
11. The Krum Bums – S.O.S. (Same Old Story)
12. The Pugilistics – Red Flag
13. The Rogue Nations – The New School (Vinyl)
14. The Underclass Heroes – Fraud
15. Intro5pect – No More Time
16. Labor Force – Labor Force
17. Frontside Five – On Bernal Hill
18. The Penetraitors – Run For Your Life
19. O.C.A. – After Day After Night
20. $up – Cut To The Music
21. Peter And The Test Tube Babies – Blown Out Again
22. We The People – Strangers
23. N.F.F.U. – N.F.F.U.
24. The John Player Specials – Renegade
25. Wad – Stoned Stupid
26. The Lower Class Brats – Don’t Care About Me
27. The Rabble – The Battle
28. 46 Short – Damned Nation
29. The Adicts – Chinese Takeaway
30. Mad Parade – Real Horror Show
31. The Gonads – Love Is A Lie
32. The Agitators – Friends (Are There For You)
33. Firecracker 500 – Red White And You
34. Mise En Scene – Paranoid City
35. The Faintest Idea – Why Don’t Rich Kids Go To War?
36. Nocturnal Leg Cramps – F**k**ng Torries
37. PIG – Jammer Jones
38. Rock Bottom – Crossroads
39. Sick Dogs – La Tua Vita Non Vale Un Cazzo
40. The Slogans – Night Of The Living Dead
41. The D.I.s – Shot Down
42. Cheap Sex – Water Runs Dry
43. Patsy Cline – Crazy

-Jack

Website/Podcasts/Profiles – http://www.punkrockdemo.com
Punk Rock Documentary – http://21st.punkrockdemo.com
Listen – http://punkrockdemo.com/listen
Punk Rock Demonstration Hotline: (209)-980-PUNK (7865)

Categories: Audio, SickDogs Tags:

Lavoro

April 30th, 2010 1 comment

Oggi, 1° maggio esce il mini-album dei Sick Dogs intitolato "Lavoro", liberamente scaricabile dalla rete e pubblicato sotto una licenza Creative Commons.

I drammi esistenziali del precariato diffuso, l’incubo della fabbrica a vita e un excursus storico tra i wobblies sono i temi affrontati. Il caso voleva che, anche se personalmente non credo nel "caso", la data di pubblicazione fosse proprio il centoventiquatrismo anniversario dell’impiccaggione dei militanti anarchici e socialisti a Haymarket Square di Chigago.

Il pezzo intitolato "Noi saremo tutto" parla dell’epopea degli IWW (industrial workers of the world) e di una stagione di conflitto negli States, che malgrado rappresentassero già allora la punta avanzata del capitalismo mondiale, apriva degli orizzonti rivoluzionari. Oggi, nel 2010 dobbiamo di più ai wobblies che ai bolscevichi: mentre i primi hanno anticipato molte rivendicazioni del movimento operaio (le 8 ore, i diritti dei migranti, la questione di genere, egualitarismo, sabotaggio e azione diretta contro il martirio armato), i secondi hanno finito per creare una ferrea etica del lavoro di quello che divenne in seguito una sorta di "capitalismo di stato". La canzone in parte si ispira all’omonimo romanzo di Valerio Evangelisti, al quale va la nostra stima, sia come scrittore di fantascienza sia come storico, e in parte alla straordinaria testimonianza sui movimenti operai americani di Louis Adamic intitolata "Dynamite".

Le quattro canzoni del minialbum le potete scaricare qui:

Internet Archive

oppure qui:

Jamendo

Categories: Audio, News Tags:

HC-Punk playlist su Jamendo

November 12th, 2008 No comments

hc-punkSiamo finiti in questa playlist hc-punk sul social network copyleft Jamendo, in mezzo ai gruppi hardcore, crust ma anche punk, tedeschi, polacchi e scandinavi. Tutti pesantissimi e incazzatissimi. Non male. Grazie a Spite che ci ha ficcati dentro.

Categories: Audio Tags:

Radio Dissident

March 2nd, 2008 No comments

Un traballante vascello pirata si aggira per la rete seminando terrore con contaminanti musiche underground, indipendenti, copyleft – frattaglie rock ed altre perversioni: trasmissioni live, bootleg introvabili, playlist contorte, scofinamenti nell’elettronica e nella new wave balcanica. State sintonizzati su Radio Dissident. Gli url per ascoltare: IndiviaDyne.orgRadio Autistici

Definiamo indipendente la musica prodotta e distribuita al di fuori
dell’asfissiante ed insensato controllo della grande industria
discografica.

Definiamo web-radio non la mera riproposizione su internet delle
radio tradizionali via etere, ma ricerca e sperimentazione di nuovi
linguaggi e nuove forme espressive.

Definiamo la newsletter, il sito radiodissident.wordpress.com,
la web-radio vera e propria, un calcio nelle palle allo strapotere
delle radio commerciali, serve delle major discografiche che invadono e
saturano l’etere di nomi, note e melodie di cui faremmo volentieri a
meno.

Definiamo Radio Dissident un vascello pirata che, issata la bandiera
nera con il teschio ghignante, è pronto a salpare verso il Grande
Oceano della Rete.

Rinnoviamo l’appello a chiunque condivida queste definizioni, e
possa dedicarci almeno un’ora alla settimana del proprio tempo, ad
imbarcarsi con noi. Fatevi vivi, scrivendo a radiodissident@gmail.com.

Questo non sarà il nostro ultimo annuncio. Siamo qui per demolire
definitivamente tutte le vostre certezze sulle trasmissioni
radiofoniche.

Restate in ascolto 🙂

Categories: Audio, SickDogs Tags:

“Tutti per uno, merda per tutti”

September 5th, 2007 No comments

cani malatiEcco la pagina dei Sick Dogs su Jamendo, una valida alternativa a MySpace. Per ora c'è solo una vecchia demo e un po' di info generali sul gruppo. Si trova un sacco di materiale interessante di qualsiasi genere, tutto rigorosamente sotto licenze libere Creative Commons.

Categories: Audio, SickDogs Tags: