Archive

Archive for January, 2010

Live alla Portalupi

January 14th, 2010 No comments

Sabato 23 gennaio 2010 – Coop. Portalupi – Fraz. Sforzesca, Vigevano (PV) – ore 22

Concerto hc-punk con:

Demolition (thrash-punk)

Sick Dogs (punk rock)

Stabbin Pain (hardcore)

 
Ingresso free*

Inizio ore 22 reali (non 23 o 24)

Categories: Concerti, SickDogs Tags:

Recensione vecchia demo tape

January 8th, 2010 No comments
IYEZine LogoA 13 anni di distanza qualcuno si è preso la briga di recensire la nostra vecchia demo lo-fi sulla web-zine In Your Eyes. Fa sempre piacere sapere che ci sono ancora i cultori di gruppi sconosciuti, dimenticati, ultra-underground. Tuttavia tra le varie peripezie siamo ancora in giro e già che ci sono, colgo l’occasione per anticipare che stiamo per registrare 4-5 pezzi per una specie di "concept" EP sul lavoro – e che infatti si intitolerà "Lavoro". Magari nel prossimo post scriverò ulteriori dettagli sull’operazione.
Per quanto riguarda la demo in questione, intitolata "Tutti per uno, merda per tutti", registrata con un 4 piste e mixata in modo casereccio da Stefano, il nostro ex chitarrista, fu un’esperienza buffa che malgrado l’approssimazione e la terribile qualità del suono piacque a qualcuno. Ci fu una recensione su Rumore che ci colse di sorpresa e galvanizzo non poco, noi pank di provincia fuori dai giri "giusti" della "scena". Diceva:
Questo mese finiamo con i vigevanesi Sick Dogs. "Merda per tutti" e "Mi sono rotto i coglioni" sono due titoli che la dicono lunga sulle scelte musicali del gruppo. Avete capito che, forse, non suonano brit-pop. Suonano punk-rock grezzo e piuttosto veloce. Quasi HC, ma con una sporcizia ed un nichilismo, che li elevano dalla media. Cambiano gli stili, passano gli anni e le mode, ma come dicevano gli Area: "…gli arrabbiati restano". Per fortuna di tutti. (Luca Frazzi)
Infatti era il periodo del brit-pop e del punk patinato e ripulito dalle grandi label discografiche, del quale ai tempi ci sentivamo aguerriti antagonisti. In particolare ci lusingò il riferimento agli Area, certo musicalmente e stilisticamente anni luce lontani, ma con i quali alcuni di noi condividono gli orizzonti ideologici. Ma ecco la recensione di cui si parlava sopra, che ripropongo integralmente:

Read more…

Categories: News, SickDogs Tags: